Cos'è l'anodizzazione?

L’anodizzazione è un processo elettrochimico che crea una “barriera” protettiva sulla superficie del gioiello.

L’anodizzatore sfrutta l’energia elettrica e ne ricrea uno strato di “ossido” su superfici come il titanio creandone la colorazione.

La gioielleria che subisce un anodizzazione, ha dei vantaggi, poiché la superficie risulta sicuramente più liscia, vengono eliminati quei microscopici detriti incorporati nella superficie e all’interno delle filettature. Una superficie più liscia, sarà sicuramente anche molto più duratura e bio-compatibile. L’anodizzazione ne migliora la resistenza e la corrosione del materiale, aumentandone la durezza e la resistenza all’usura e all’abrasione.

Non viene utilizzato nessun tipo di colorante per anodizzare il gioiello ma il colore è dato solamente dalla luce riflessa, attraverso lo “strato di ossido”, senza luce non vi sarebbe nessuna colorazione.

Sulla nostra pagina Instagram puoi trovare dei video dimostrativi di come avviene l'anodizzazione.

La scala dell'anodizzazione ci permette di "colorare" i monili in titanio e far cambiare di conseguenza il loro aspetto

Seguimi su Instagram se vuoi conoscere altre info

Acquista ora